La casa delle favole

Chiamata da me “casa delle favole” perché ricca di statue e dipinti sulle pareti e su alcuni oggetti. La casa era abitata da due fratelli (entrambi docenti) , i quali, dopo la morte del padre sul lavoro per causa di natura elettrica vennero privati totalmente della corrente elettrica dalla madre. Passarono quindi tutta la vita senza corrente, utilizzando solo candele, stufe a legna e il tempo dopo lavoro a creare statue e pitture.

3 pensieri riguardo “La casa delle favole

  1. Ci ha vissuto Alice fino al 1998,
    ma non era sola a vivere fra quella mura.
    NOME: Alice
    COGNOME: Mxxxx (x=Riservato)
    NATA IL: xx-xx-1925
    Lascia in terra in suo ricordo,
    l’essenza della sua vita.

    "Mi piace"

  2. Ci ha vissuto Alice fino al 1998,
    ma non era sola a vivere fra quella mura.
    NOME: Alice
    COGNOME: Mxxxx (x=Riservato)
    NATA IL: xx-xx-1925
    Lascia in terra in suo ricordo,
    l’essenza della sua vita.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...